Resoconto finale del Beery Christmas 2017

Resoconto finale del Beery Christmas 2017
Un esperienza da ripetere!

Appena ho visto questo prodotto on line sono subito rimasto favorevolmente impressionato e ho deciso di acquistarlo. Appena ricevuto il pacco ho apprezzato subito la qualità del prodotto, potete andare a questo link per vedere l’unboxing di Novembre 2017.

Nel complesso, su 24 birre, ce ne sono state di molto particolari, alcune con gradazioni alcoliche elevate, anche superiori agli 11 gradi. Diverse birre scure, un paio proprio di tipologia Stout (tipo la Guinness), ideali da abbinare a dessert, questo mi ha costretto a viziarmi molto durante l’avvento… 😛

Il primo Dicembre, l’apertura della prima casella è stato un piccolo momento di goduria, l’ideale per spezza un po’ gli impegni classici e concedersi un attimo di relax. Avevo realizzato un articolo ed un video per l'”evento” e li trovate qui.

Le 24 birre del Beery Christmas 2017

Devo ammettere che almeno 2 birre non mi sono proprio piaciute, ma solo una non sono riuscito assolutamente a berla, era esageratamente fruttata con degli aromi, per i miei gusti, veramente sgradevoli e che difficilmente riesco ad associare ad una birra.
Nel complesso però sono più che soddisfatto dell’esperienza e spero che Hopt il prossimo Dicembre riproponga questo fantastico calendario dell’avvento che permette ogni giorno di regalarsi una piccola sorpresa aspettando il Natale, come quando eravamo bambini.

Vi lascio qui sotto il mio video finale che mostra una carrellata di tutte le 24 birre.

Precedente GeekerChip coppia di vetri di protezione per iPhone 7/8 Successivo Poophuns vetro temperato per iPhone X