Rofis MR50 torcia led CREE ricaricabile via USB

Rofis MR50 torcia led CREE ricaricabile via USB
Una torcia molto potente con una grande batteria 

La Rofis MR50 è una torcia a led CREE, sulla confezione troviamo l’indicazione di una potenza di ben 2500 lumen, probabilmente un po’ esagerata, comunque provandola si ha subito la percezione della sua grande potenza, riesce ad illuminare in modo chiaro anche a molti metri di distanza.

Ha uno sportellino in silicone (fra l’altro ce n’è un secondo di scorta, assieme a 2 guarnizioni di ricambio per il vano batteria) che nasconde la presa micro usb che serve per la ricarica ma anche per utilizzare la batteria da ben 5000 mAh come powerbank nel caso si avesse bisogno di una piccola ricarica per lo smartphone o per un altro dispositivo.

E’ interamente in metallo, pesa circa 200 grammi con la batteria inserita (modello 21700 fornita in dotazione), sembra essere veramente solida oltre che bella da vedere. In dotazione anche una pratica custodia per riporla ed il classico laccio per tenerla al polso o agganciarla dove si preferisce.

Non è un prodotto dei più economici ma tenendola in mano si percepisce un ottima qualità costruttiva, se dura nel tempo, come mi auguro e penso, è veramente un prodotto valido e da acquistare per gli appassionati di escursionismo, camping o comunque per chi spesso ha a che fare, per lavoro o per piacere, con luoghi bui o poco illuminati.
Il mio personale giudizio sul prodotto è molto positivo, ho trovato praticamente solo pregi a questo prodotto, l’unica mancanza potrebbe essere la ghiera per la regolazione dello zoom e quindi della dimensione del fascio luminoso, proprio a volergli trovare un “difetto”.

Se volete acquistarla o semplicemente avere qualche info in più, la trovate a questo LINK.

Questa la video recensione che potete trovare sul mio canale Youtube a cui vi invito ad iscrivervi cliccando qui.

Precedente Solmore lampada notturna a led con doppia presa USB e sensore luminosità Successivo Bottega Sicana - per scoprire i sapori artigianali della Sicilia